fbpx

Rinoceronte bianco, Rinoceronte nero

Condividi:

Si sente spesso parlare del Rinoceronte ma sai distinguere il Bianco da quello Nero?

Le differenze tra queste due specie sono molte e piuttosto evidenti.

LA PRIMA DIFFERENZA E’ DATA DALLO LORO MOLE

Innanzitutto si diversificano per la loro mole. Se il rinoceronte nero adulto può arrivare a pesare 1400 kg, quello bianco adulto pesa attorno ai 2400 kg.

La figura dei rinoceronti neri è più magra, piccola e compatta della sua controparte, più larga e con il corpo a forma di botte.
La schiena dei rinoceronti bianchi è piatta, con una piccola gobba sporgente verso la fine. Quella dei rinoceronti neri, invece, è arcuata.

Il Rinoceronte
Il Rinoceronte

UN’ALTRA DIFFERENZA E’ DATA DAL MUSO

Anche il loro muso è completamente diverso e questo avviene per la diversità delle loro diete:

Il rinoceronte nero si nutre di fogliame di cespugli e alberi bassi. Per questo è abituato a tenere la testa alta e, di conseguenza, i muscoli del suo collo sono più forti rispetto a quello bianco. La bocca, inoltre,  è di forma triangolare ed ha delle labbra prensili per staccare le foglie dai rami.

Il rinoceronte bianco, invece, si nutre di erba. Il suo muso, quindi, è più allungato e i suoi occhi più piccoli rispetto a quello nero. La sua bocca non è a forma triangolare ma quadrata: le sue labbra sono large e piatte e molto muscolose, adatte a strappare l’erba dal terreno. Se presagisce una minaccia, il rinoceronte bianco resta con la testa bassa e usa il suo udito per mettersi in salvo.

LE ORECCHIE del Rinoceronte

Anche le orecchie sono un segno distintivo che ci aiuta a distinguere le due specie:

il rinoceronte bianco ha orecchie alte, tubolari, che può muovere singolarmente e usa satelliti. Come tutti i rinoceronti, infatti, la sua vista non è molto buona e il naso rivolto verso il terreno alla ricerca di cibo non può occuparsi di fiutare predatori.

Il rinoceronte nero, invece, può basarsi sull’olfatto e sulla vista per sopravvivere ai nemici naturali, per questo le sue orecchie sono più piccole e rotonde.

Il Rinoceronte
Il Rinoceronte

.. E IL CORNO del Rinoceronte?

Il corno anteriore del rinoceronte bianco è più lungo e affusolato rispetto a quello dell’esemplare nero, mentre accade l’inverso per il secondo corno.

Conosci l’Aardvark, LEGGI questo articolo.

NON HAI VOGLIA DI PARTIRE PER UN’ESPERIANZA INDIMENTICABILE?

In Sudafrica avrai l’opportunità di vedere entrambi questi bellissimi esemplari, purtroppo in via di estinzione per corta della solita stupidità umana.. a noi non resta che ammirarli prima che sia troppo tardi e sostenute ogni forma di salvaguardia.

Cosa aspetti a contattaci per costruire la tua vacanza sartoriale: creiamo con te la tua vacanza su misura!
Clicca qui per vedere alcune soluzioni

CONTATTACI

Se desideri, puoi anche contattarci direttamente su whatsapp, cliccando sull’icona che trovi in questa pagina.

LEGGI IL NOSTRO LIBRO SUL SUDAFRICA

 

l Rinoceronte al Kruger National Park











Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.