fbpx
coronavirus

Coronavirus, tutti i dubbi e domande sui viaggi in Usa

Condividi:

In questi giorni stiamo vivendo tutti l’emergenza Coronavirus.
Dopo le tante notizie contrastanti sentite in questo ultimo periodo, in questo articolo cerchiamo di rispondere alla vostre domande e dubbi:
🔹Cosa fare se ho prenotato un viaggio negli USA?
🔹Voli USA Italia cancellati per #Coronavirus: cosa fare?
🔹Situazione rimborsi sui voli per gli Stati Uniti: come si comportano le compagnie aeree?
🔹Come controllare la situazione nel sito della Farnesina, #viaggiare sicuri

Ovviamente, le notizie riportate all’interno dell’articolo sono oggetto di continuo aggiornamento rispetto all’evoluzione della situazione nel tempo.
Contattaci pure se hai bisogno di maggiori chiarimenti.


Coronavirus, un’emergenza globale

L’emergenza Coronavirus sta fortemente influenzando gli spostamenti delle persone tra i vari Paesi del mondo. Ovviamente anche gli Stati Uniti hanno dovuto modificare le varie procedure per l’ingresso dei cittadini italiani nei loro confini come per quelli statunitensi che vogliono o devono raggiungere l’Italia.

Coronavirus e voli negli States 

Ad oggi la situazione negli Usa è critica, soprattutto in alcuni stati o città come New York City.
E’ bene quindi controllare spesso il sito della Farnesina. Qui il link del sito viaggiare sicuri per quanto riguarda gli Stati Uniti: CLICCA QUI.

Vi consigliamo di monitorare anche il sito dell’Homeland Security con informazioni aggiornate sulle restrizioni ai passeggeri in arrivo negli USA: CLICCA QUI.

Cosa fare se ho prenotato un viaggio negli USA?

Purtroppo molte compagnie aeree hanno cancellato o stanno cancellando voli da e per gli Stati Uniti. Quindi tutti coloro che hanno prenotato un volo o un pacchetto vacanza, è necessario contattino le compagnie o l’agenzia viaggi a cui si sono affidati per valutare e capire come procedere. Riceverete un  un voucher o il rimborso dell’importo pagato.

Voli USA Italia cancellati per Coronavirus

La compagnia stessa o l’agenzia di viaggio che ha effettuato la prenotazione, avviserà chi avesse prenotato un volo da/per gli Usa.

American Airlines rimborsi Coronavirus

Nel caso di voli cancellati per Coronavirus l’utente verrà contattato direttamente da American Airlines oppure dall’agenzia che ha prenotato il volo, al fine di trovare un’alternativa al viaggio oppure poter accedere al totale rimborso dello stesso. In questo caso è anche possibile accedere alla pagina dedicata aa.com/refunds e seguire tutte le indicazioni fornite.

Delta e rimborsi voli cancellati per Coronavirus

Chi si è trovato ad avere un viaggio cancellato per Coronavirus può consultare il sito della compagnia aerea alla sezione I Miei Voli per valutare le varie opzioni offerte, rimborsi o opzioni aggiuntive. Delta offre anche una pagina costantemente aggiornata che puoi visitare a questo link.

Altri Voli USA problema Coronavirus

Consigliamo, comunque, di controllare sempre sui siti ufficiali delle varie compagnie aeree o chiedere informazioni alla propria agenzia viaggi di riferimento. Eccone alcune:
Emirates
Air Canada
British Airways
Iberia
Norwegian
TAP.

CONTATTACI

Se desideri, puoi anche contattarci direttamente su whatsapp, cliccando sull’icona che trovi in questa pagina.
Continua a seguirci attraverso questa pagina del nostro sito e sui nostri canali social Facebook che cercheremo di tenere in costante aggiornamento.

Stai organizzando un viaggio in USA? Leggi questo articolo questo articolo fa per te

Ti serve sapere come fare la tessera parchi? Allora leggi questo

Invece questo fa per te se stai cercando informazioni sulla patente in Usa

Sai dove vedere la scalinata di JOKER? Ecco quello che ti serve

Vuoi scoprire il nuovo grattacielo The Edge? Clicca qui

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.